14 Gen, 2017

Autismo e sfida sociale: Corso formativo per operatori socio sportivi a Cagliari

AUTISMO E SFIDA SOCIALE. Lo sport oltre la terapia per aiutarli a crescere.

CORSO FORMATIVO PER OPERATORI SOCIO-SPORTIVI INDIRIZZATO A SOSTEGNO DI RAGAZZI E BAMBINI AUTISTICI.

ORGANIZZATORI DEL CORSO:

  • STUDIO PSICOPEDAGOGICO CLINICO
  • ASSOCIAZIONE GIOCAUSU IMPARI

Lo Studio psicopedagogico clinico e l’Associazione Giocaus Impari, che da tempo s’interessano ed operano con bambini e ragazzi affetti da disturbi dello Spettro Autistico, intervenendo sulle problematiche con terapie riabilitative finalizzate all’inserimento sociale e agli apprendimenti acquisiti attraverso setting terapeutici in contesti sociali e sportivi, organizzano un corso formativo intensivo per operatori socio-sportivi per interventi su bambini e ragazzi con disturbi dello Spettro Autistico e bambini normotipici.

Requisiti di ammissione al corso:

Sono ammessi a partecipare al corso: Psicologi, educatori e laureati ISEF che abbiano maturato esperienza in ambito di assistenza e lavoro con ragazzi e bambini autistici e studenti universitari dei corso di laurea in psicologia, scienze dell’educazione e scienze motorie.

Obiettivi del corso:

Il corso ha come obiettivo principale quello di formare operatori socio-sportivi per operare con bambini e ragazzi affetti da Disturbo dello Spettro Autistico, adottando approcci e strategie d’intervento sociale e di attività sportive basate sulle conoscenze di base delle terapie riabilitative e relative ai Disturbi dello Spettro Autistico.

Tali interventi sono strutturati per prevenire e gestire correttamente qualsiasi situazione o manifestazione di disagio. Consideriamo il momento di svago e d’inserimento sociale come la migliore opportunità per una reale integrazione all’interno di un contesto di gioco e divertimento sportivo, che risulteranno particolarmente riabilitativi dopo un anno d’intenso lavoro terapeutico. Verranno fornite ai partecipanti diverse informazioni e approfondimenti utili per acquisire conoscenze e competenze specifiche nell’ affiancamento dei bambini e ragazzi con Disturbi dello Spettro.

Il corso comprende:

N° 6 incontri di 3h ciascuno dalle ore 17:00 alle 20:00 ogni Sabato di fine mese da Gennaio a Giugno.
Sede del corso: Studio Psicopedagogico Clinico della Dott.ssa Valeria Porcu in Via Saverio Mattei n.16 a Cagliari.

PROGRAMMA DEL CORSO

I° Incontro Sabato28 GENNAIO 2017 ore 17:00 alle 20:00

Docenti: Dott.re Giuseppe Doneddu , Neuropsichiatra Infantile Ospedale Brotzu Cagliari
Contenuti e tematiche dell’incontro: Nel I° Incontro Dott.re Doneddu affronterà L’autismo su base scientifica e neuropsichiatrica e sulle metodologie d’approccio e le strategie d’intervento nel riconoscere, prevenire e gestire i comportamenti problema e le situazioni di crisi.

II° Incontro Sabato 25 FEBBRAIO 2017 ore 17:00 alle 20:00

Docenti: Dott.ssa Valeria Porcu , Psicopedagogista Clinica presso Studio Psicopedagogico Clinico Cagliari e Dott.ssa M.Elena Carboni Pedagogista e terapista Comportamentale presso Studio Psicopedagogico Clinico Cagliari
Contenuti e tematiche dell’incontro: Nel II° Incontro la Dott.ssa Valeria Porcu illustrerà l’importanza dell’Intervento Integrato e si soffermerà sulle diverse terapie riabilitative, e la Dott.ssa M.Elena Carboni illustrerà l’importanza e l’uso dei supporti visivi e del rinforzo.

III° Incontro Sabato 25 Marzo 2017 ore 17:00 alle 20:00

Docenti: Dott.ssa Paola Spanu, Medico-Chirurgo, Anestesista presso Ospedale Brotzu di Cagliari
Contenuti e tematiche dell’incontro: Nel III° Incontro la Dott.ssa Paola Spanu affronterà i principi di primo soccorso, le tecniche di base di rianimazione cardiopolmonare e disostruzione delle prime vie respiratorie con una descrizione delle posizioni laterali di sicurezza.

Iv° Incontro sabato 22 Aprile 2017 ore 17:00 alle 20:00

Docenti: Dott.re Giuseppe Farci , Psicopedagogista II° Circolo Quartu S. Elena
Contenuti e tematiche dell’incontro: Nel IV ° Incontro il Dott.re Giuseppe Farci illustrerà le varie tecniche d’intervento nel lavoro di gruppo e individuale all’interno di un ambiente strutturato e cosa deve sapere un operatore per affrontare e gestire un bimbo o ragazzo autistico in ambiente strutturato e non.

V° Incontro sabato 27 Maggio 2017 ore 17:00 alle 20:00

Docenti: Dott.ssa Roberta Fadda Psicologa dell’età Evolutiva presso la Facoltà di Scienze dell‘Educazione e Psicologia Cagliari.
Contenuti e tematiche dell’incontro: Nel V° Incontro la Dott.ssa Roberta Fadda affronterà una discussione sul bagaglio di esperienze e competenze che un operatore deve possedere qualora si trovi ad affiancare un paziente autistico.

Vi° Incontro sabato 3 Giugno 2017 ore 17:00 alle 20:00

Docenti: Dott.re Andrea Ghiani Direttore Sportivo Palestra Sport Fitness Cagliari e Professore di attività Motorie presso Scuola primaria Italo Stagno Cagliari e Istituto Comprensivo Dolianova.

Contenuti e tematiche dell’incontro: Nel VI° Incontro il Dott.re Andrea Ghiani illustrerà la strutturazione del gioco di squadra e l ‘organizzazione del Camp rispettando le modalità sportive del cooperative learning tra bambini con disturbi dello Spettro e bambini normotipici.

A conclusione del corso sarà rilasciato un Attestato di Partecipazione.

Condividi su Facebook

Trackback URL: http://www.autismocagliari.it/corso-formativo-operatori-socio-sportivi/trackback/